A ogni passo più dolce

Dici Scaturchio e pensi ai babà, alle sfogliatelle, alle pastiere e al ministeriale. Dici Scaturchio e pensi al centro storico, alle voci, alla gente, al passeggiare frenetico che si ferma per l’assaggio di un mignon o per portar via un vassoio di dolcezze, al profumo che ti trascina dentro quel negozio antico. Pensi a Napoli. La nostra storia, che racconta le dolcezze della città oggi conosciute in tutto il mondo, ruota tutta intorno al capoluogo partenopeo, alle sue tradizioni, ai suoi contrasti, alla memoria della città e ai suoi eventi storici. Nel frattempo abbiamo fatto in modo che la fama delle bontà napoletane invadesse tutto il mondo, per ritornare qui, dove tutto nasce.

Brevetti

Ministeriale®

La cantante era entrata nella sala costumi del teatro e aveva cominciato ad aggiustare di persona il suo vestito di scena. Intanto, aveva avanzato all’impresario una richiesta tassativa e curiosa: «Questa sera voglio sui tavoli del pubblico 100 abat-jour blu». Quella sera al Salone Margherita, nei sotterranei della Galleria di Napoli, Anna Fugez, avrebbe incantato il suo pubblico con le note di: Abat-jour… che diffondi una luce blu”.

Baba Vesuvio

next

Brevetti

Babà Vesuvio®

Dal 1994, nelle vetrine di Scaturchio fa bella mostra di sé il grande Babà, a forma di Vesuvio. La sua dimensione, e la monumentalità, lo rendono ideale per trionfare nelle feste al momento del dolce. Lo stampo in rame del Vesuvio arrivò nel pomeriggio al Laboratorio della ditta Scaturchio.

Ministeriale

prev

Eccellenze

Crostatine alla frutta

Pastiera con ruoto da viaggio

Torta Babà

Pastiera

Zeppola di San Giuseppe

Santa Rosa

Babà

Sfogliatella frolla

Sfogliatella riccia

next
prev

Iscriviti per scoprire le vantaggiose promozioni in esclusiva per te.