Diritto di recesso

Il diritto di recesso di cui agli articoli da 52 a 58 del Codice del Consumo per i contratti a distanza e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali è escluso relativamente alla fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi rapidamente così come alle lettere c), d), e) dell’articolo n. 59.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il testo di legge disponibile sul Ministero dello Sviluppo Economico.

Dal menu

Impostazioni

Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto è stato trovato.

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi